La Meta

Editore

La Meta Editore nasce negli anni Novanta a Firenze, per volontà della Dottoressa Manuela Vestri – custode di semi e saperi, con l’obiettivo di restituire al presente significative testimonianze del passato, grazie alla produzione di testi in copie anastatiche. Significa che libri antichi non più reperibili – perché presenti in poche copie di pregio o perché in condizioni tali da non poter essere fruiti, vengono resi disponibili per far rivivere il loro originario splendore.